Ago 17, 2014
Breaking News: Sed ut perspiciatis, unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium

Categoria: <span>Riabilitazione e Assistenza</span>

Equipe sanitaria Il Giardino

00Riabilitazione e Assistenza, Servizi

La nostra equipe è composta da varie figure professionali che sono liete di rispondere alle vostre domande e soddisfare le esigenze degli ospiti.

MEDICO SPECIALISTA RESPONSABILE
Assume la responsabilità delle condizioni di salute dell’ospite, provvedendo a ricostruire l’anamnesi del paziente ed elaborare o modificare la diagnosi e la successiva terapia farmacologia, anche attraverso il consulto con il medico curante. Si occupa inoltre di supervisionare la redazione e l’esecuzione del P.A.I. di concerto con tutte le altre figure professionali, rispondendo dell’operato di tutto il personale sanitario.

INFERMIERE PROFESSIONALE
Collabora con il Medico Specialista Responsabile nella valutazione delle condizioni di salute dell’ospite; si rende disponibile a relazionarsi con ospiti o loro familiari per qualsiasi esigenza.

Si occupa della esecuzione delle prescrizioni mediche e delle attività diagnostiche, terapeutiche e riabilitative. Si rende disponibile a fornire informazioni relative alle condizioni generali del paziente.

FISIOTERAPISTA
Sulla base delle prescrizioni mediche e specialistiche contenute nel Piano Assistenziale Individuale effettua le prestazioni volte alla rieducazione delle disabilità motorie, psicomotorie e cognitive, utilizzando terapie fisiche, manuali, massoterapeutiche e occupazionali. Può fornire, quindi, informazioni in merito alle capacità motorie degli ospiti.

OPERATORE SOCIO SANITARIO
Collabora con l’infermiere professionale e lo coadiuva negli interventi assistenziali, terapeutici e riabilitativi, nell’igiene personale del paziente nonché nelle attività assistenziali alberghiere, ricreative e di svago.

Dotazione strumentale
All’equipe sanitaria, per svolgere adeguatamente i propri incarichi, sono dati in dotazione, oltre agli apparecchi di ordinaria assistenza:
– Elettrocardiografo
– Carrello attrezzato per le urgenze comprensivo di defibrillatore
– Pulsossimetro
– Otoscopio

Residenza Il Giardino Riabilitazione

00Riabilitazione e Assistenza, ServiziTags: , , , ,

La Residenza Il Giardino offre ai propri ospiti la possibilità di accedere ai servizi erogati dalla palestra interna.

Il fisioterapista, in accordo con il medico responsabile e compatibilmente alle condizione di salute degli ospiti, elabora ed attua il piano di riabilitazione individuale.
Il servizio di riabilitazione si concretizza in molteplici attività volte a favorire il mantenimento o il recupero delle capacità motorie.

In particolare vengono svolte:
– Rieducazione neuromotoria per il recupero funzionale della motricità globale, quale obiettivo principale della deambulazione e delle attività della vita quotidiana;
– Addestramento all’utilizzo di ausili, protesi e tutori per il recupero funzionale delle autonomie residue;
– Terapia strumentale per la cura di poliartrosi ed osteoporosi;
– Elettroterapia antalgica per la cura della sintomatologia dolorosa di artrosi, lombalgie, sciatalgie e cervicalgie;
elettrostimolazione per il potenziamento muscolare delle sindromi da immobilità a causa di persistente allettamento o in seguito a fratture.

E’ possibile valutare un’eventuale terapia del dolore (info qui)

Servizi Garantiti

00Riabilitazione e Assistenza, ServiziTags: , , , ,

Nella Residenza Assistita Il Giardino Popoli sono garantiti i seguenti servizi:

– l’assistenza 24 ore su 24 da parte degli operatori socio-sanitari;
– l’assistenza da parte degli Infermieri Professionali dalle ore 06:00 alle ore 22:00;
– l’assistenza del Fisioterapista indicata nel P.A.I.;
– la presenza diurna del Medico Responsabile;
– l’assistenza farmaceutica nel pieno rispetto della deontologia professionale dei medici;
– l’utilizzo di materiali e presidi sanitari che tutelano la cura e la salute della persona;
– il servizio alberghiero.

La Residenza il Giardino ha esperienza nel trattamento del dolore. Ciascun ospite può usufruire di questo servizio durante la permanenza in struttura.
Al fine di una corretta valutazione del dolore e di una conseguente ed adeguata terapia, gli operatori sanitari ascoltano i pazienti, raccolgono tutti gli elementi utili per una corretta diagnosi, senza trascurare di valutare l’intensità del dolore utilizzando semplici scale di misurazione.

Obblighi degli ospiti

P.A.I. e Assistenza

00Riabilitazione e AssistenzaTags: ,

La Residenza Il Giardino convenzionata offre un’assistenza sanitaria personalizzata in base alle condizioni di ogni ospite, stabilendo un Piano Assistenziale Individuale (P.A.I.) elaborato grazie all’interazione tra l’Unità Valutativa della Asl e l’equipe sanitaria ed assistenziale della struttura.

Il P.A.I. permette di garantire al cliente una complessità di prestazioni volte al recupero e/o al mantenimento delle residue capacità di autonomia, associate a interventi sociali tesi alla necessità di permanenza in ambiente residenziale protetto.
Nella struttura sono garantiti:
– l’assistenza 24 ore su 24 da parte degli operatori socio-sanitari;
– l’assistenza da parte degli Infermieri Professionali dalle ore 06:00 alle ore 22:00;
– l’assistenza del Fisioterapista indicata nel P.A.I.;
– la presenza diurna del Medico Responsabile;
– l’assistenza farmaceutica nel pieno rispetto della deontologia professionale dei medici;
– l’utilizzo di materiali e presidi sanitari che tutelano la cura e la salute della persona;
– il servizio alberghiero.

Per accedere ai servizi in convenzione è necessario avere sempre il parere dell’U.V.M. (Unità Valutativa Multidimensionale); la Commissione infatti valuta il diritto del richiedente di accedere al servizio offerto, stabilendo un periodo di permanenza con il sostegno delle spese di cura a carico del Servizio Sanitario Nazionale. In tal caso permane l’obbligo, per i privati esclusi dai vantaggi riservati ai non abbienti, di versare la quota a proprio carico, come previsto dalla normativa vigente.
Per l’ingresso dal domicilio è necessario presentare la “Scheda anamnestica per l’accesso al sistema delle cure residenziali”, redatta dal medico curante, al distretto Asl di riferimento.
Una volta ottenuto il parere favorevole dell’U.V.M. sarà possibile l’accesso con l’impegnativa del medico curante, contenente la richiesta di ricovero in Residenza Protetta e la diagnosi principale e/o concomitante.

La Residenza Il Giardino ha definito i seguenti criteri per le priorità di accesso e l’eventuale formazione delle liste d’attesa:
– Residenza nel Comune di Popoli o nel territorio della ASL di Pescara
– Ordine cronologico di presentazione della richiesta d’accesso
– Parere favorevole U.V.M. , al momento dell’ingresso.

Accesso in modalità di permanenza per non convenzionati
Si può soggiornare in struttura ed usufruire di tutte le prestazioni sanitarie erogate al di fuori dell’inserimento in convenzione, concordando le modalità di ricovero e permanenza con il Medico Geriatra Responsabile della Residenza Il Giardino.

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19

Scarica il pdf:

Residenza_Il Giardino Disposizioni Covid19_10_03_2020